È terminato il centro estivo!

Si è concluso Venerdì 31 Luglio il centro estivo organizzato dalla Società presso l’Oratorio. In cinque settimane, oltre 76 bambine e bambini si sono alternati sui campi da calcio e da pallavolo, in quella che è stata una manifestazione di sport e aggregazione senza precedenti per la nostra Società.

Con il centro estivo abbiamo cercato di rispondere ad alcune esigenze, figlie del momento surreale che stiamo vivendo. Il ritorno alla socialità, al contatto umano e all’interazione tra pari è indubbiamente il primo obiettivo che la Società si è posta. E’ a tutti noto quanto sia importante per i bambini poter comunicare e giocare, in particolar modo dopo mesi di isolamento domiciliare. Il centro estivo ha risposto anche ai bisogni delle famiglie. Da una parte vi è il problema di conciliare gli orari lavorativi con i figli a casa, sopratutto quando non si dispone dell’aiuto dei nonni. Dall’altra parte è importante anche per i genitori staccarsi, seppur per qualche ora, dai piccoli drammi quotidiani dei figli.

Alla luce di queste e di altre esigenze, abbiamo ritenuto necessario offrire un vero e proprio servizio alla nostra comunità. In tal senso si è reso necessario un coordinamento ancora più stretto del normale con l’Oratorio e l’Equipe Educativa; questo ha permesso di portare alle bambine e ai bambini del quartiere un’offerta integrata ludico-sportiva che coprisse l’intera giornata. L’allargamento dell’attività sportiva alla pallavolo rientra proprio in questa ottica, così come la decisione di non limitare la proposta ai soli tesserati della Società.

Queste cinque settimane hanno visto 76 bambine e bambine partecipanti e 11 allenatori coinvolti per un totale di 150 ore trascorso sul campo (pari a una intera stagione sportiva) e circa 2500 ore di attività. Ogni giorno abbiamo fatto giocare una media di 58 bambini.

I numeri esposti, impressionanti per una piccola Società sportiva oratoriale come la nostra, dimostrano come le famiglie approvino e apprezzino la nostra filosofia: lo sport come strumento di divertimento, aggregazione e condivisione. Siamo sempre più convinti che lo sport debba essere accessibile a tutti, anche sul piano economico; ne sono testimonianze il piccolo contributo richiesto per il centro estivo, che solo in minima parte ha coperto i costi organizzativi, e la decisione di contenere le quote di iscrizione per la prossima stagione.

Come la consuetudine vuole, in chiusura si lascia spazio ai ringraziamenti. In primo luogo vanno ringraziati le bambine e i bambini che ben si sono comportati, tanto nel rapporto con allenatori e compagni che nel rispetto delle complicate norme sanitarie. Un grandissimo grazie è da rivolgere agli allenatori tutti, che con gratuità e passione hanno messo a disposizione il loro tempo. Ultima nota di riguardo è per l’Oratorio e l’Equipe Educativa: la co-progettazione e il coordinamento che abbiamo messo in atto ha garantito il buon esito di tutto le attività proposte. La collaborazione instauratasi, senza precedenti, va a esclusivo beneficio della comunità della quale facciamo tutti parte.

Adesso ci concentriamo sulla nuova stagione sportiva che inizierà il 31 Agosto, le cui iscrizioni sono già aperte!

A Presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.